Grotta Azzurra

Mino Carbone è il giovane titolare di questo luogo di sensibilità. Ha gusto e idee chiarissime. E coraggio.
E background. E soprattutto passione. Esempio brillante di chi ci crede. Di chi ha capito qual’è la strada giusta. Di chi non cerca scorciatoie. Al contrario. Ama le salite, le cerca, le sfida, le scala tutte. Fino alla meta.

È la storia di una grande passione, da vivere ed offrire in tutte le sue articolate potenzialità ed emozioni.
A prezzi accessibili. Per tutti.

Lo staff che lo affianca è giovane. Professionale. Soprattutto donna. Poi c’è Luigi. Luigi Pacella. Lo chef. Cuore e talento. La sua missione quotidiana è il gusto. Lo cerca. Lo insegue. Lo trova. Accostamenti, materie, cotture, contrasti. E prove. Alla fine equilibrio, colori, pulizia. Piacere.

Ogni piatto è un concetto. Ogni concetto è un progetto. Originale ed innovativo. La terra di origine si esalta uscendo dal proprio guscio, studiando e assimilando nuove ragioni, regioni, idee, tecniche.